In considerazione dell’alta affluenza di donatori, si ritiene opportuno reintrodurre con effetto immediato la pratica della donazione differita.

#CONTINUATEADONARE

Ricordiamo che in questo particolare periodo, è necessario prenotare sia la donazione (di sangue o di plasma) sia la differita (prima visita per acquisire idoneità e diventare donatori) in modo da poter garantire un ordinato afflusso di persone, e permettere agli operatori e volontari di lavorare in condizioni migliori, e con il rispetto delle regole attuali.

La prenotazione permetterà, inoltre, una raccolta programmata, che ci consentirà di avere scorte stabili, al fine di garantire terapie costanti e adeguate, e di superare l’emergenza legata al coronavirus senza altri momenti di crisi.