Mercoledì 10 aprile alle ore 14:30 nella scuola primaria G. RODARI a S.Ambrogio si è tenuto il primo incontro che il nostro gruppo ha organizzato con gli alunne delle quinte, per la divulgazione del dono del sangue. Il dott. Bruno Tarcisio che domenica 7 aprile ha ricevuto dal suo gruppo, Chiusa S. Michele, la 6°medaglia d’Oro raggiungendo il traguardo delle 175 donazioni di sangue, è stato il relatore di questo evento.

Dopo una breve introduzione in quella che è l’attività del gruppo Fidas ADSP di S.Ambrogio di Torino, prima che il dott. Tarcisio iniziasse la sua lezione, d’accordo con le maestre, gli alunni hanno esibito uno striscione con la scritta “COMPLIMENTI” ripremiando poi il dott. Tarcisio con le 6 medaglie di cartone dorato preparate da loro. Finita la cerimonia si è scorto sul volto del dott. Tarcisio molta commozione. (non se l’aspettava)

Inizia la lezione, il dott.Tarcisio nota che gli alunni sono molto preparati e incuriositi e rispondono con sicurezza e facilità alle sue domande.

La curiosità è stata tanta. La “lezione sulla donazione di sangue” ha catturato l’attenzione degli alunni: il tempo è trascorso velocemente, tra spiegazioni, domande e risposte molto precise.

E, alla domanda “chi tra di voi pensa che a 18 anni diventerà donatore di sangue?”, tutti hanno alzato la mano.

Finita la lezione abbiamo consegnato ad ognuno di loro una borsetta con il libricino “Il paese del dono”, il pieghevole sulla donazione del dono del sangue e vari gadget.

La dirigente scolastica e le maestre sono rimaste molto contente. Si sono già prenotate per il prossimo anno.

Un grazie alle maestre delle classi quinte per la loro collaborazione e disponibilità, e un grazie speciale al dott. Bruno Tarcisio, grande comunicatore. Grazie per il suo impegno e professionalità.

Arrivederci al prossimo anno!

Il Presidente del Gruppo di S.Ambrogio (TO)

Raffaele De Innocentiis