Anche quest’anno i donatori di sangue sono inseriti tra i soggetti aventi diritto alla vaccinazione gratuita.
La potranno ottenere esibendo al medico curante il tesserino attestante la qualità di donatore.
La campagna avrà inizio il prossimo 26 ottobre 2020.

Un beneficio fortemente raccomandato per i donatori che grazie alla vaccinazione:

  • tutelano la propria salute (il vaccino riduce la probabilità di contrarre l’infezione e al contempo la gravità della malattia in caso di infezione)
  • tutelano la salute dei propri cari (minore probabilità di contrarre l’influenza è sinonimo di un minor rischio di veicolare il virus influenzale). Questo punto è particolarmente importante se si pensa ai cosiddetti “soggetti a rischio” per i quali l’influenza stagionale può rappresentare un serio pericolo.
  • tutelano la salute di chi necessita di terapie trasfusionali (più donatori sani è sinonimo di un minor rischio di cali nelle donazioni)

 

Per ulteriori info https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/dal-26-ottobre-campagna-vaccinazioni-antinfluenzale